Composizione Corporea | Nicola Sangalli Personal Trainer | Personal Fitness Coach

Composizione Corporea: cos’è e come calcolarla

In questo articolo cercheremo di capire perché tutti non dimagriscono allo stesso modo

e soprattutto perchè alcuni abbiano più di altri la tendenza a ingrassare. Fra le variabili che determinano il raggiungimento di un obiettivo a lungo termine, dobbiamo tenere conto della nostra composizione corporea.

Cosa si intende con Composizione Corporea

La Composizione Corporea è l’insieme di quattro componenti importanti: acqua, massa magra, massa muscolare e massa grassa. Le componenti metaboliche principali del nostro corpo sono massa magra e massa muscolare, entrambe regolate dalla normo idratazione che non sempre presenta valori corretti.

Il sovrappeso è determinato da una serie di fattori specifici ma non soffermiamoci sui perchè per adesso vediamo le due principali tipologie di sovrappeso:
– sovrappeso con poca massa muscolare
– sovrappeso con tanta massa muscolare

Il primo soggetto potrebbere essere a rischio: solitamente conduce una vita sedentaria e segue un alimentazione scorretta. Questo non significa che si abbuffi o ingerisca un fabbisogno calorico superiore al necessario, anzi, non è raro trovarsi di fronte a persone che mangiano poco o nulla e che risultano in sovrappeso.

Per questa persona, il dimagrimento potrebbe risultare più difficoltoso e soprattutto problematico se non si adottano misure atte a rimetabolizzare il fisico e aumentare il metabolismo basale. Naturalmente, è sconsigliato seguire diete Ipocaloriche eccessive.

Il secondo soggetto è quello più semplice “da trattare” ma occorre prestare molta attenzione perché gli approcci dietologici classici tendono ad abbassare drasticamente il numero di kcal rischiando così la distruzione del tessuto metabolico (magro e muscolo) il quale farà sì perdere peso in fretta ma abbasserà anche il metabolismo basale con il rischio di un effetto rebound.

Come si calcola la Composizione Corporea?

Composizione-corporea-Nicola-SangalliIn fase di analisi, vengono svolte una serie di valutazioni al fine di individuare una corretta strategia di dimagrimento. Fra queste, ci sono la Bioimpedenziometria e la Stratigrafria Muscolare.

Con il Bioimpenziometro, nel giro di pochi minuti, abbiamo la possibilità di conscere diversi valori fra cui il reale stato di idratazione. Dopo esservi sdraiati sul lettino, verranno applicati quattro elettrodi (due sui piedi e due sulle mani) capaci di misurare resistenza e reattanza del vostro corpo. I dati verranno successivamente inseriti ed elaborati da un software che restituirà i valori.

La Stratigrafia Muscolare è invece un tecnica che consente di distinguere fra i fari strati del tessuto sottocutaneo (strati adiposi e fasci muscolari) che si effettua tramite un adipometro.

Quindi, oggi, abbiamo imparato ancora una volta che siamo persone diverse e soprattutto con una composizione corporea differente ognuna delle quali va trattata in maniera specifica, differenziando il lavoro e soprattutto pensando al futuro.

Buona Giornata
il vostro Personal Fitness Coach e Personal Trainer
Nicola Sangalli

Hai domande o richieste?

Parliamone assieme su Whatsapp!

LEGGI LE ALTRE NEWS

VUOI MIGLIORARE LA TUA FORMA FISICA
DIMAGRIRE E TONIFICARE IL TUO FISICO?

Nicola Sangalli Personal Trainer | Personal Fitness Coach
freccia_viola_down
freccia_viola_down

SCIENTIFIC CONTROL TRAINING

Questo metodo permette di avere le certezze su quello che si sta svolgendo in quanto tutto il programma viene misurato con dati oggettivi e non si fanno lavori a caso, facendo riferimento a tutto il compartimento scientifico legato ad alimentazione, fitness ed eventuale integrazione. il metodo è un ESCLUSIVA di Nicola Sangalli creato apposta per seguire i propri allievi dando loro anche educazione e dati oggettivi su quello che si sta facendo step by step.



YouTube
YouTube
Instagram
Whatsapp
Infoline