Richiedi un FITNESS CHECKUP

VUOI AFFIDARTI AD UN PERSONAL FITNESS COACH PER OTTENERE RISULTATI CHE DESIDERI?
RICHIEDI IL TUO FITNESS CHECKUP GRATUITO E STUDIEREMO UN PERCORSO DEDICATO A TE!

Come mi ha conosciuto?

Canali SocialGoogleGiornali/TVPassaparola di amici

Qual'è il tuo obbiettivo? Risposte multiple possibili.

DimagrimentoTonificazioneCrescita muscolareAnti-agingRicomposizione corporeaRecupero post partoRimessa in forma menopausaAltro

Confermo e do il consenso dopo aver letto e compreso l’informativa allegata del GDPR 2016/679

Estate gonfiore

Perché d’estate sono gonfia?

Perché d’estate ci gonfiamo come palloncini?

L’estate è sinonimo di mare, aperitivi, uscite serali e caldo… tanto caldo!
Spesso, più il termometro sale più siamo gonfie!

Il nostro corpo è composto per la maggior parte d’acqua e massa muscolare e l’organismo (in particolare l’ipotalamo), per fronteggiare l’aumento di temperatura attiva una serie di meccanismi complessi, che fungono da vero e proprio termoregolatore. La traspirazione (la classica ascella “pezzata”) è uno di questi.
Il calore, inoltre, ha un effetto vasodilatante che incide sulla circolazione sanguigna: se la temperatura aumenta, i vasi sanguigni si ingrossano per “scaricare” l’eccessivo calore facendo sì che questa si mantenga a un livello costante (che non superi i 37°).

I muscoli combattono il caldo!

La vasodilatazione è utile ma spesso causa di gonfiore generalizzato e quest’infiammazione è più marcata quando la massa muscolare è scarsa. I muscoli, anche in questo caso, sono fondamentali.
Il muscolo è un eccellente termovalorizzatore e, durante l’estete, un alleato prezioso.
Con il caldo la massa muscolare tende a catabolizzare (ovvero a distruggersi) a favore dell’abbassamento della temperatura corporea: per mantenere una condizione termica ottimale il muscolo cede acqua all’esterno della cellula, aumentando la matrice extracellulare e di conseguenza il gonfiore.
Se la massa muscolare è assente avremo maggiore ritenzione extracellulare e quindi, tradotto: più ritenzione, più cellulite, più gonfiore.

Come fronteggiare il caldo ed evitare l’effetto mongolfiera?

Acqua

Sembra banale dirlo ma bevete! Una buona circolazione sanguigna necessita di idratazione costante.

Mangiate!

Evitate diete restrittive/digiuni: nutrite il vostro corpo, soprattutto i muscoli, assumete tutti i macronutrienti necessari: proteine, carboidrati e grassi buoni. Prediligete verdura di stagione e prestate attenzione alle quantità di frutta (contiene zuccheri)

Vitamine

Fate il pieno di vitamine e sali minerali

Non strafate

Evitate attività fisica troppo intensa (soprattutto aerobica) e prediligete movimenti di breve intensità.

Ti è piaciuto l’articolo?
Metti mi piace e vieni a trovarmi sulla mia pagina facebook 🤗

Buona Giornata
il vostro Personal Fitness Coach e Personal Trainer
Nicola Sangalli

LEGGI LE ALTRE NEWS

VUOI MIGLIORARE LA TUA FORMA FISICA
DIMAGRIRE E TONIFICARE IL TUO FISICO?



YouTube
YouTube
Instagram
Whatsapp
Infoline