fbpx

Richiedi un FITNESS CHECKUP

VUOI AFFIDARTI AD UN PERSONAL FITNESS COACH PER OTTENERE RISULTATI CHE DESIDERI?
RICHIEDI IL TUO FITNESS CHECKUP E STUDIEREMO UN PERCORSO DEDICATO A TE!

    Qual'è il tuo obbiettivo? Risposte multiple possibili.

    DimagrimentoTonificazioneCrescita muscolareAnti-agingRicomposizione corporeaRecupero post partoRimessa in forma menopausaAltro

    Come mi ha conosciuto?

    Canali SocialGoogleGiornali/TVPassaparola di amici

    Confermo e do il consenso dopo aver letto e compreso l’informativa allegata del GDPR 2016/679

    Tonificazione e alimentazione | Nicola Sangalli

    Tono muscolare e alimentazione

    Dopo quello sul dimagrimento, ciò che più mi viene chiesto è un programma mirato all’aumento (o miglioramento) del tono muscolare.

    Il tessuto muscolare è fondamentale non soltanto a livello estetico. La massa muscolare gioca un ruolo chiave anche per la nostra salute: a questa è legata l’efficenza del metabolismo basale (BMR), diminuiscono i rischi legati a cadute e/o lesioni, ci consente di vivere meglio e più a lungo.

    Prendete nota: preservare e stimolare il muscolo è fondamentale per il nostro benessere.

    In linea di massima quindi, dimagrire non basta e per un’ottimale definizione muscolare occorre prestare attenzione sia all’alimentazione che all’allenamento.

    Alimentazione e muscoli: cose da NON fare.

    La prima cosa da fare è stare attenti a tavola ed evitare diete eccessivamente ipocaloriche e/o iperproteiche (chetogenica, Dukan, a base di bibitoni, eccetera).
    Eliminare zuccheri e carboidrati dalla dieta, sopratutto se “fai da te”, mette a serio rischio la massa muscolare.
    Un’alimentazione esclusivamente proteica non rende i muscoli tonici, anzi: dopo 3/4 settimane si avvia quel processo di distruzione definito catabolismo muscolare.
    La mancanza di zuccheri e carboidrati renderà i nostri muscoli simili a prugne secche!

    Cosa mangiare (e bere)?

    Alimentazione

    Partiamo subito col dire che i carboidrati sono un alleato eccezionale: aiutano le proteine a lavorare in modo più efficiente, contribuiscono significativamente alla costruzione dei muscoli e aumentano i livelli di serotonina (il cosiddetto “ormone della felicità”).
    Una dieta ottimale ed equilibrata deve necessariamente fornire all’organismo tutti i macronutrienti necessari.
    Carboidrati non significa per forza pasta, pizza, pane e dolciumi; optate per cereali integrali, verdura fresca (possibilmente di stagione), frutta.

    Idratazione

    L’acqua è la nostra migliore amica: dobbiamo assolutamente evitare la disidratazione, anche perché il muscolo è composto principalmente da acqua!
    Ultimo ma non ultimo: cercate di seguire i ritmi fisiologici della giornata (ritmo circadiano).
    Suddividete i pasti in colazione, spuntino, pranzo, spuntino, cena.
    Non serve a nulla digiunare otto ore per poi divorare tutto ciò che troviamo nelle credenze di casa.

    La ricetta universale non esiste, esiste solo il buon senso.

    Ti è piaciuto l’articolo?
    Metti mi piace e vieni a trovarmi sulla mia pagina facebook 🤗

    Buona Giornata
    il vostro Personal Fitness Coach e Personal Trainer
    Nicola Sangalli

    LEGGI LE ALTRE NEWS

    VUOI MIGLIORARE LA TUA FORMA FISICA
    DIMAGRIRE E TONIFICARE IL TUO FISICO?