Richiedi un FITNESS CHECKUP

VUOI AFFIDARTI AD UN PERSONAL FITNESS COACH PER OTTENERE RISULTATI CHE DESIDERI?
RICHIEDI IL TUO FITNESS CHECKUP GRATUITO E STUDIEREMO UN PERCORSO DEDICATO A TE!

Come mi ha conosciuto?

Canali SocialGoogleGiornali/TVPassaparola di amici

Qual'è il tuo obbiettivo? Risposte multiple possibili.

DimagrimentoTonificazioneCrescita muscolareAnti-agingRicomposizione corporeaRecupero post partoRimessa in forma menopausaAltro

Confermo e do il consenso dopo aver letto e compreso l’informativa allegata del GDPR 2016/679

Personal Trainer e Fitness Coach

Personal Trainer e Personal Fitness Coach: quali sono le differenze?

Personal Trainer e Fitness Coach: quale scegliere?

Del primo, sicuramente sì: il personal trainer (o gym trainer) è un/una professionista che si occupa di programmare il vostro allenamento e fornirvi un’educazione alimentare corretta.
Ha un background multidisciplinare e spesso una formazione universitaria (corso di laurea in scienze motorie) o equivalente. I corsi accreditati sono diversi e quasi tutti di ottima qualità.

Il mondo del fitness è estremamente vasto e variegato, un bravo allenatore (o allenatrice) può scegliere di operare in un settore specifico. Come sempre, occorre valutare di cosa/chi avete realmente bisogno:

  • personal trainer per dimagrire
  • personal trainer in gravidanza
  • personal trainer in casa
  • personal trainer in palestra

Ultimamente poi, spopolano programmi standardizzati messi a punto da personal trainer che forniscono schemi alimentari e schede di allenamento a distanza (on line o mediante applicazioni mobile).

Non mi soffermerei oltre su questa figura professionale, in rete si trovano moltissime informazioni sull’argomento.

Il Fitness Coach: chi è, cosa fa, in che cosa si differenzia?

Vediamo invece cosa contraddistingue la figura del Fitness Coach.
La differenza è sottile ma sostanziale: il Fitness Coach è un Personal Trainer ma anche (e soprattutto) un vero e proprio “compagno d’avventura”: un professionista (con una formazione e un’esperienza solida alle spalle) che vi segue con costanza, anche quando non è “fisicamente” insieme a voi.

Generalmente ha uno studio dove riceve gli allievi a cadenze regolari e si avvale di collaboratori qualificati come un nutrizionista.
Investe in apparecchiature all’avanguardia come il bioempedenziometro, conosce i vostri punti di forza e debolezza, vi aiuta a superare le difficoltà e migliorare il vostro stile di vita.
Mi piace definirlo un “programmatore di buone abitudini”.
Dieta, allenamento, lifestyle: si occupa in modo trasversale di ognuno di questi aspetti.

Personal Trainer o Fitness Coach?

Naturalmente io sono di parte ma posso comunque darvi un consiglio: scegliete il professionista che più si avvicina alle vostre esigenze. Seguite l’istinto, fate domande, confrontatevi senza paura.
Potete anche curiosare sul sito web e guardare i prima e dopo dei suoi allievi, per capire se fa al caso vostro.

Personalmente, non amo i programmi a distanza: preferisco impostarne uno che comprenda anche incontri stabiliti con i miei allievi così da verificarne i progressi, rispondere a eventuali domande e fare un check generale.

Non sto dicendo che i programmi on line siano inefficaci o non validi, però in undici anni di esperienza mi sono reso conto che il rapporto “umano” è un valore aggiunto da non sottovalutare.

Personal Trainer e Fitness Coach: due professioni che insieme possono acquisire un notevole valore aggiunto rispetto a essere solo uno o l’altro.

Ti è piaciuto l’articolo?
Metti mi piace e vieni a trovarmi sulla mia pagina facebook 🤗

Buona Giornata
il vostro Personal Fitness Coach e Personal Trainer
Nicola Sangalli

LEGGI LE ALTRE NEWS

VUOI MIGLIORARE LA TUA FORMA FISICA
DIMAGRIRE E TONIFICARE IL TUO FISICO?



YouTube
YouTube
Instagram
Whatsapp
Infoline