fbpx

Richiedi un FITNESS CHECKUP

VUOI AFFIDARTI AD UN PERSONAL FITNESS COACH PER OTTENERE RISULTATI CHE DESIDERI?
RICHIEDI IL TUO FITNESS CHECKUP GRATUITO E STUDIEREMO UN PERCORSO DEDICATO A TE!

Come mi ha conosciuto?

Canali SocialGoogleGiornali/TVPassaparola di amici

Qual'è il tuo obbiettivo? Risposte multiple possibili.

DimagrimentoTonificazioneCrescita muscolareAnti-agingRicomposizione corporeaRecupero post partoRimessa in forma menopausaAltro

Confermo e do il consenso dopo aver letto e compreso l’informativa allegata del GDPR 2016/679

Gonfiore Addominale

Gonfiore Addominale: sintomi e cause

Soffrite di gonfiore addominale?

Un argomento “caldo”, quasi esclusivamente femminile e spesso sulla bocca di tutte/tutti: “perché sono sempre gonfia?“.

Siamo dovvero gonfie?

Quando parliamo di gonfiore addominale dobbiamo innanzi tutto capire davanti a cosa ci troviamo realmente; spesso mi trovo a far misurazioni da cui non emerge nessuna alterazione. Questi sono i casi in cui ci troviamo di fronte a una semplice sensazione” di tensione (sebbene fastidiosa) a livello addominale.
Non c’è da preoccuparsi quindi.

Il mattino siamo piatte come tavole e la sera sembriamo palloncini: perché?

Qui c’è realmente gonfiore ma si tratta di un “appesantimento” fisiologico. Trattasi di una situazione normalissima: durante la notte, se riposiamo bene, andiamo a ricostruire tutto il tessuto muscolare catabolizzato (distrutto) durante la giornata, l’acqua extracellulare (responsabile dell’infiammazione dei tessuti) viene assorbita dal muscolo.
Se la nostra giornata è molto intensa, il nostro organismo inevitabilmente ne risente e i tessuti tendono a distruggersi comportando un maggiore rilascio di acqua extracellulare e l’infiammazione crea gonfiore.
Se siamo gonfie appena sveglie vale la pena approfondire, diversamente state tranquille: è tutto nella norma!

Le cause del gonfiore addominale possono essere:

  • alimentazione disordinata
  • digiuni incontrollati
  • eccessiva assunzione di zuccheri (la frutta fa bene solo se non ne mangiate un chilo al giorno)
  • bevande troppo calde
  • nervosismo e stress
  • overtraining (sovrallenamento)

Quando vi svegliate al mattino optate per un bel bicchiere d’acqua fresco; non abbuffatevi di frutta e verdura e concedetevi un po’ di relax! Riposate bene la notte ed evitate di passare troppo tempo sui vostri smartphone prima di addormentarvi!

Qui non abbiamo tenuto conto di condizioni patologiche per cui è fondamentale rivolgersi a un medico evitando le soluzioni fai da te.
E ricordate sempre: non siamo tutti uguali, occorre valutare caso per caso!

Ti è piaciuto l’articolo?
Metti mi piace e vieni a trovarmi sulla mia pagina facebook 🤗

Buona Giornata
il vostro Personal Fitness Coach e Personal Trainer
Nicola Sangalli

LEGGI LE ALTRE NEWS

VUOI MIGLIORARE LA TUA FORMA FISICA
DIMAGRIRE E TONIFICARE IL TUO FISICO?



YouTube
YouTube
Instagram
Whatsapp
Infoline